preleva

RELATA DI NOTIFICA A MEZZO POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

ex art. 3 bis Legge 21 gennaio 1994 n. 53

Io sottoscritto Avv. …………, con Studio Legale in………alla Via…….n…….,codice fiscale ……….., P. Iva……………, iscritto all’Albo degli Avvocati presso l’Ordine degli Avvocati di ………, ai sensi della L. 53/94 e successive modifiche nella mia qualità di difensore e rappresentante in giudizio nonché domiciliatario del sig. …..…, nato a ……. il …… e residente in …… alla via ……… cod. fisc. ….(oppure della Società…….P. IVA…….. in persona del suo legale rapp.te p.t. con sede in……..alla Via……..n……. Cap………) , in relazione al procedimento instaurato dinanzi al Tribunale di………. contraddistinto dal numero di RG……… dell’anno……..

NOTIFICO

duplicato informatico dell’allegata sentenza n………. emessa dal Tribunale di…….… in persona del Giudice………in data……., depositata in data……., pubblicata in data…….., prodotta a favore del sig…….. C.F……….. (oppure della Società…….P. Iva……..)

A

(mettere denominazione sociale o nome del persona fisica destinataria) C.F. ………… / P.IVA ………, in persona del legale rapp. p.t. con sede legale e direzione generale  in…………… alla via ……… n……, cap……(oppure inserire le residenza se persona fisica) rapp.ta  e difesa dall’Avv……………….(c.f………..) ed elett.te dom.ta presso il suo Studio Legale sito in………alla Via…………n…………trasmettendone duplicato informatico a mezzo posta elettronica certificata dall’indirizzo mittente……….… (mettere la propria pec) all’indirizzo di posta elettronica certificata del predetto procuratore costituito…………. (mettere pec avvocato costituito) estratto dal pubblico registro…..………

ATTESTO

infine, che il messaggio PEC oltre alla presente relata di notifica sottoscritta digitalmente contiene il seguente allegato:

Duplicato informatico della sentenza  n…….

Ad ogni effetto di Legge, si attesta, altresì, ai sensi dell’ art. 16 bis comma 9 bis del D.L. 18 ottobre 2012 n. 179, convertito in legge con modificazioni dalla L. 17 dicembre 2012 n. 221, modificato dall’articolo 52 del decreto-legge n. 90 del 24 giugno 2014 convertito con modificazioni dalla L. 11 agosto 2014 n. 114 e dall’art. 19 del D.L. 83/2015 convertito con legge n. 132 del 2015, che la sentenza n…….. emessa in data…….. dal Tribunale di………. in persona del Giudice Dott………..depositata in data……. pubblicata in data……….è un duplicato informatico estratto dal fascicolo informatico n……./……..R.G. del Tribunale di …………

Luogo…….. Data……

 Segue: firma digitale apposta da Avv. …………….. (c.f…………………..)