Movimento Autonomo Avvocati Telematici

L’Avvocato del futuro

Sembra ieri il ricordo di questo salone, in cui potevi ascoltare grandi maestri, discutere di diritto e nel contempo ammirare straordinarie opere d’arte sbiadite ed abbandonate a se stesse.

Quel percorso pur se affascinante e meraviglioso, purtroppo non ha portato la giustizia e l’avvocatura molto lontano.

Per M.A.A.T. Movimento Autonomo Avvocati Telematici, l’introduzione della informatica nel mondo del diritto  rappresenta una occasione imperdibile per dare nuovo smalto e vigore alla giustizia.

I romani hanno esportato i loro usi e costumi in quasi tutto il mondo, costruendo un vasto e solido impero, fondato su precise regole di diritto.

Con l’introduzione della informatica nel mondo giuridico, l’Italia ha la possibilità di reiterare le imprese degli avi romani ed andare ben oltre, atteso che  il Processo Telematico, reso perfetto e funzionante, oltre che un punto di riferimento per  gli ordinamenti giuridici europei, potrà essere esportato in tutto il mondo.

LE FINALITA’ DEL MOVIMENTO

Il presente sito esprime con assoluta chiarezza le finalità di M.A.A.T, ovvero favorire la integrazione della informatica nel mondo giuridico, ricordando anche a noi stessi, di interpretare le norme, non in senso strettamente tecnico, quanto piuttosto in senso giuridico e quindi “meno” telematico.

Non siamo ingegneri informatici ma operatori del diritto,  le interpretazioni  informatiche vanno lasciate ai professionisti del settore….a noi operatori del diritto interessano le interpretazioni giuridiche.

M.A.A.T.  è favorevole alla integrazione ed alla introduzione della informatica, nel mondo giuridico, purché quest’ultima costituisca una risorsa e sia di aiuto a tutti gli operatori del diritto.

In tal senso il Movimento Autonomo Avvocati Telematici non solo fornisce assistenza a tutti gli i colleghi, sulle modalità di deposito degli atti per via telematica e sulle nuove modalità di notifica, ma è fermamente convinto che l’informatica possa migliorare la gestione economica ed organizzativa di ogni studio legale.

M.A.A.T. è nata in conseguenza di alcune decisioni assunte dal COA Napoli ed in tal senso il Movimento non può non menzionare sul proprio sito le attività compiute dalla Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

I VOLTI DEL MOVIMENTO


IL DIRETTIVO

AVV. CAMILLO BRUNO

 PRESIDENTE

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico, componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza prodotti Apple e preferisce sistema operativo OSX. Autore del libro “Il Processo Civile Telematico” Ed. Simone

AVV. FRANCESCO SAVERIO ORLANDO

VICE PRESIDENTE

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico, componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza prodotti Apple e preferisce sistema operativo OSX. Autore del libro “Il Processo Civile Telematico” Ed. Simone

AVV. MASSIMILIANO ESOFACO

SEGRETARIO

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico, componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza prodotti Apple e preferisce sistema operativo OSX. Autore del libro “Il Processo Civile Telematico” Ed. Simone

AVV. GIOVANNI AVITABILE

TESORIERE

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico, componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza prodotti Apple e preferisce sistema operativo OSX. Autore del libro “Il Processo Civile Telematico” Ed. Simone

I PILASTRI DEL MOVIMENTO

AVV. GIUSEPPE NAPOLITANO

SOCIO FONDATORE

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico, è vice coordinatore sezione civile della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Non ha preferenze in quanto utilizza sia sistema operativo OSX che Windows.

AVV. BRUNO SPAGNA MUSSO

SOCIO FONDATORE

Esperto di diritto civile, assistenza sociale e contrattualistica, e del processo civile telematico dal 31.03.2015 è componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza PC e preferisce sistema operativo Windows. Autore del libreo “Il Processo Civile Telematico” Ed. Simone

DOTT.SSA DIANA CATERINA FERRARA

SOCIO ATTIVISTA

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”. Ha svolto attività di volontariato presso i servizi del Comune di Napoli attivi nel campo della mediazione familiare e della lotta alla violenza contro le donne.Esperto di diritto civile e del processo civile telematico. Predilige il sistema Windows ma strizza l’occhio al mondo IOS.

AVV. TOMMASO CASERTA

SOCIO ATTIVISTA

Esperto di diritto civile e del processo civile telematico dal 31.03.2015 è componente della Commissione Informatica presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Utilizza PC e preferisce sistema operativo Windows.

Avv. Sergio Garofalo

AVV. SERGIO GAROFALO

SOCIO FONDATORE

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la facoltà di Legge della Università Federico II di Napoli, esperto in diritto contrattuale, diritto di famiglia , esperto delle esecuzioni mobiliari ed immobiliari, mediatore professionista, componente della commissione informatica sin dalla costituzione della stessa, ha affrontato le problematiche del P.C.T. sin dalla sua sperimentazione, collaborando all’informatizzazione anche di altri uffici giudiziari. Appassionato di informatica , specializzato in linguaggio di programmazione C,C++ e Visual Basic, nonché all’uso di siistemi  operativi  Microsoft Windows.

AVV. GIANCARLO PARENTE

SOCIO FONDATORE

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la facoltà di Legge della Università Federico II di Napoli, esperto in diritto contrattuale, diritto di famiglia , esperto delle esecuzioni mobiliari ed immobiliari, mediatore professionista, componente della commissione informatica sin dalla costituzione della stessa, ha affrontato le problematiche del P.C.T. sin dalla sua sperimentazione, collaborando all’informatizzazione anche di altri uffici giudiziari. Appassionato di informatica , specializzato in linguaggio di programmazione C,C++ e Visual Basic, nonché all’uso di siistemi  operativi  Microsoft Windows.

LA COMMISSIONE INFORMATICA DEL COA NAPOLI

I SOFTWARE GRATUITI PER IL PCT