Notizie

Home/Notizie

PST GIUSTIZIA

AGID

    IL MATTINO

    CORRIERE

    REPUBBLICA

    ANSA

    GUIDA AL DIRITTO

    • AGGIORNAMENTI FISCALI E GIURIDICI IN MATERIA DI CONDOMINIO
      on 21 Gennaio 2019 at 17:19

      UNAI ha il piacere di presentare il convegno dal titolo "AGGIORNAMENTI FISCALI E GIURIDICI IN MATERIA DI CONDOMINIO". L'evento si terrà il 26 gennaio a partire dalle 8,30 a Roma presso il Centro Congressi Frentani, in Via dei Frentani 4 - Roma. La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti. Per il convegno saranno riconosciuti 3 crediti formativi UNAI. Presente il Gruppo 24 ORE, Media partner Diritto24 Il programma […]

    • Omesi versamenti: datore non scagionato dalle buste paga firmate dal dipendente
      on 21 Gennaio 2019 at 17:17

      Solo il materiale esborso del datore di lavoro dei contributi rapportati alla remunerazione corrisposta al prestatore mette al riparo l’imprenditore da possibili ripercussioni penali. Questo in estrema sintesi il contenuto della sentenza n. 2565/19. Vicenda. I Supremi giudici si sono trovati alle prese con un soggetto che - limitatamente agli omessi versamenti relativi alle annualità 2010 e 2011 - era stato condannato a 3 anni di reclusione e a 420mila euro di multa. Il datore ha provato a difendersi, ... […]

    • BIP ASSISTE FONDO PRELIOS SGR NELL'ACQUISTO DI UN IMMOBILE DIREZIONALE A MILANO
      on 21 Gennaio 2019 at 16:39

      BIP Belvedere Inzaghi & Partners (BIP) ha assistito un fondo gestito da Prelios SGR nell'acquisto di un immobile direzionale di circa 5.000 mq in Milano, zona Arco della Pace, venduto da InvestiRE SGR. L'asset acquistato sarà riqualificato al fine di adeguarlo agli attuali standard in termini di efficienza e sostenibilità. BIP ha agito con un team guidato da Antonio Belvedere, co-founding partner, coadiuvato dal partner Matteo Peverati e dall'associate Francesco Boetto per gli aspetti di diritto ... […]

    • Pirola Pennuto Zei & Associati assiste Lucchini RS sul Patent Box
      on 21 Gennaio 2019 at 16:34

      Lucchini RS impresa leader nel settore della ingegnerizzazione e produzione di materiale rotabile (ruote e assili per treni) con un fatturato consolidato nel 2017 di circa 412 Milioni di euro, ha firmato un accordo con l'Agenzia delle Entrate, volto al riconoscimento del Patent box, agevolazione prevista dalla Legge n. 190 del 23 dicembre 2014, per le aziende che hanno investito in ricerca e sviluppo in beni immateriali ed in particolare, nel know how di prodotto e di processo. Per il raggiungimento ... […]

    STUDIO CATALDI

    • Legge anticorruzione 2019
      on 22 Gennaio 2019 at 1:00

      di Lucia Izzo - La legge "spazzacorrotti", n. 3/2019 (qui sotto allegata), contenente le misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, la riforma della prescrizione e le modifiche alla disciplina del finanziamento ai partiti, è approdata in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 13 del 16-01-2019). Leggi anche: Ddl Anticorruzione: la guidaTutte le misure entreranno in vigore dal 31 gennaio, eccetto le norme che sospendono il corso della prescrizione a partire dalla pronuncia di primo grado, sia essa di condanna o di assoluzione, che partiranno dal 1° gennaio 2020. Ecco tutte le novità della legge anticorruzione 2019: Daspo a vita per i corrottiCorruzione: non punibilità dei pentitiCorruzione impropria e appropriazione indebita: pene inaspriteAgente sotto copertura e ... […]

    • Mantenimento figli maggiorenni e responsabilità penale
      on 22 Gennaio 2019 at 1:00

      di Emanuela Rodomonti - Il mantenimento dei figli è sancito all'articolo 30 della Carta Fondamentale ed è un dovere posto a carico dei genitori che sorge direttamente e istantaneamente dal rapporto di filiazione a prescindere dalla distinzione tra figli legittimi e figli naturali. Una recentissima sentenza della Corte di Cassazione (sez. VI penale, sent. 11 gennaio 2019, n. 1342 sotto allegata) afferma che la violazione degli obblighi di assistenza familiare di cui al 570 c.p. non sussiste in caso di mancata corresponsione dei mezzi di sussistenza a figli maggiorenni non inabili a lavoro, anche se studenti. Mantenimento figli maggiorenni: la normativa di riferimentoL'introduzione dell'art. 570-bis c.p.Autosufficienza economica: i limitiMantenimento figli maggiorenni: la normativa di rif... […]

    • Il reddito di cittadinanza
      on 22 Gennaio 2019 at 1:00

      di Annamaria Villafrate - il "decretone" sul reddito di cittadinanza è stato approvato il 17 gennaio 2019. Il testo definitivo del decreto legge non fa che confermare quanto già previsto e annunciato nei mesi scorsi e in manovra. Prima di vedere come funzionerà il reddito di cittadinanza nel 2019 però, vediamo di capire meglio cos'è questa misura nelle sue varie declinazioni (di base, d'inclusione e di dignità), i comuni in Italia in cui ha trovato applicazione, le esperienze straniere, comunitarie ed extracomunitarie e le proposte dei vari partiti, tra cui quella del M5S, che di questa misura ha fatto la sua bandiera. Indice: Reddito di cittadinanza: cos'èIl reddito minimo o di base Il reddito di cittadinanza nel mondoIl reddito di cittadinanza in EuropaIl reddito di cittadinanza i... […]

    • Carceri: quando il trattamento è inumano e degradante per la Cassazione
      on 22 Gennaio 2019 at 1:00

      di Alessandro Simone Favosi - Le condizioni delle carceri italiane sono diventate banco di prova per la criminologia, la sociologia e la politica da ormai molti anni. Dalla famigerata sentenza Torreggiani (adottata l'8 gennaio 2013) l'articolo 3 della CEDU è diventato il punto di riferimento principale per poter interpretare al meglio le condizioni di vita del reo sottoposto a reclusione. La Corte Suprema, con sentenza datata 10 gennaio 2019 n. 1562 (sotto allegata), ha avuto modo, nuovamente, di tornare in merito alla questione.Dunque: quali sono i limiti per ritenere una cella come uno spazio di vita inumano e degradante? La vicendaL'articolo 3 della CEDU, tre metri non sono un criterio "rigido"La giurisprudenza della Corte di StrasburgoLa vicenda[Torna su] La Corte di Cassazione prende ... […]

    AVVOCATO ANDREANI

    • Requisiti soggettivi e reddituali per accedere al reddito di cittadinanza
      by dott. Luca De Franciscis on 22 Gennaio 2019 at 3:30

      dott. Luca De Franciscis. L'atteso decreto legge sul Reddito di cittadinanza è stato approvato il 17 gennaio 2019 dal Consiglio dei Ministri e si avvia a sostituire il Rei (Reddito di inclusione) introdotto dal Governo Gentiloni, quale misura unica a livello nazionale di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Con il nuovo decreto legge, a partire dal mese di aprile 2019, sarà erogato il Reddito di cittadinanza ”Rdc“, definito quale misura unica del contrasto alla ... […]

    • Chi è legittimato ad impugnare il verbale che prevede la decurtazione dei punti sulla patente?
      by Avv. Giovanni Iaria on 22 Gennaio 2019 at 2:30

      Avv. Giovanni Iaria. Il conducente, non proprietario del veicolo, può impugnare il verbale per violazione al codice della strada che prevede la sanzione accessoria della decurtazione dei punti sulla patente? La risposta a questa domanda è stata fornita dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 1184/2019, pubblicata il 17 gennaio scorso, con la quale i giudici di Piazza Cavour hanno affermato la legittimazione attiva del conducente, essendo il solo destinatario della sanzione accessoria, che ... […]

    • Quale reddito considerare ai fini del riconoscimento dell'assegno di divorzio?
      by Avv. Anna Andreani on 21 Gennaio 2019 at 3:30

      Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza n. 651 del 14 gennaio 2019 la Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi delle problematiche connesse al riconoscimento del diritto all'assegno divorzile in capo al coniuge più debole ed alla sua quantificazione. Il caso: la Corte d'appello, nell'ambito di un giudizio avente ad oggetto la declaratoria di cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario celebrato tra C. G. e S. A. F. , in parziale accoglimento del gravame della C. , riformava la ... […]

    • Tassazione dell'assegno di mantenimento e onere della prova
      by Avv. Giovanni Iaria on 21 Gennaio 2019 at 2:30

      Avv. Giovanni Iaria. Con l'ordinanza n. 33260/2018, pubblicata il 21 dicembre 2018, la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla tassazione dell'assegno di mantenimento ai fini IRPEF e in particolare sul soggetto su cui incombe l'onere di fornire la prova per la suddetta tassazione, affermando che ”grava sull'Amministrazione Finanziaria dimostrare (anche avvalendosi di presunzioni), l'esistenza del maggior reddito non dichiarato; solo in ... […]

    MINISTERO GIUSTIZIA

      locandina

      Log In

      Lavori Recenti

      Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

      Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

      Chiudi