Mini guide telematiche

Home/Processo Civile Telematico/Mini guide telematiche

Le mini guide per l’avvocato telematico

A cosa servono le mini guide telematiche? Un avvocato telematico prima di essere tale è innanzitutto un avvocato che, adoperando strumenti informatici, si avvale della tecnologia al fine di migliorare e rendere più agevole ed efficiente la propria vita professionale. Il PCT infatti quale nuovo e complesso modello gestionale, introducendo all’interno delle varie fasi del processo l’utilizzo di strumenti informatici volti a velocizzare ed a migliorare sia in termini di efficienza che in termini di risparmio economico l’attività degli operatori del diritto, induce gli stessi a rivedere il loro modo di agire, di pensare, di fare Giustizia, di relazionarsi con l’ufficio giudiziario, obbligandoli pertanto ad una costante formazione ed a un confronto continuo sulla base delle risultanze prodotte dalle reciproche esperienze sul campo. Tuttavia, il PCT non ha in alcun modo riformato la procedura ed il diritto sostanziale ma ha semplicemente mutato una modalità in un altra ossia ha imposto di fare la stessa cosa ma in modo diverso. In questa pagina è possibile consultare una serie di mini guide telematiche utilissime per l’avvocato che si trova alle prime armi con la piattaforma telematica.

Log In

Lavori Recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi